Croazia

Il paradiso della navigazione

CROAZIA

croaIl paradiso della navigazione a portata di mano. Quella in Croazia è una crociera che regala emozioni, panorami incomparabili, oltrettutto facilmente raggiungibile dall’Italia. 1185 isole lungo la costa tra spiagge di ciottoli, verdi pinete e mare turchese, dall’ISTRIA a DUBROVNIK e ancora più a Sud il MONTENEGRO e le Isole Greche.

POLA e ROVINJ

L’ISTRIA penisola a nord della Croazia con il rinomato GOLFO del QUARNARO,comprende alcune isole e penisole famose. L’Istria è un territorio ricco di bellezze storiche naturali con cittadine di chiara origine veneziana. Le isole più conosciute sono POREC edificata su una scenografica penisoletta, POLA la città più grande dell’Istria famosa per il suo anfiteatro romano. ROVINJ è un antico borgo marinaro molto caratteristico pieno di viuzze e edifici veneziani. KRK la piu ampia delle isole croate,con vegetazione molto fitte di pini e macchia mediterranea. Isola di CRES contornata da innumerevoli baie e da un canale scavato in epoca romana. L’ ISOLA DI LOSINJ è caratterizzata da alte vette mentre le isole di RAB e PAG sono brulle e selvagge ma molto apprezzate dai diportisti per le innumerevoli e protette insenature.

ZARA E SIBENIK

Da queste due basi Kornati1s’inizia la crociera alle isole dalmate del nord che comprendono la grande isola lunga , DUGI OTTOK e l’incantevole arcipelago delle INCORONATE riserva nazionale croata. Un centinaio di isole e isolotti selvaggi e ricchi di grotte e insenature. Interessante la sosta nei caratteristici porticcioli dei pescatori. ZARA porto famoso da  secoli è caratterizzato da un centro storico di origine medioevale. La costa da Zara a Spalato è un susseguirsi di marine super attrezzate. SIBENIK ha un centro in stile veneziano e la meravigliosa cattedrale di San Giacomo.

DALMAZIA CENTRALE

PRIMOSTEN uno degli ultimi borghi della costa settentrionale dalmata, è famoso per i tanti vigneti che lo circondano fino al mare. TROGIR rappresenta uno dei più belli e meglio conservati esempi di città fortificata veneziana. SPALATO città portuale di grande importanza è collegata all’Italia da traghetti veloci. Il suo nome deriva da Palatium perchè qui fu eretto il famosissimo Palazzo di Diocleziano conservato splendidamente e centro focale della città vecchia. La città è caratterizzata da un insieme di stili architettonici: veneziani, gotici e barocchi. Da Spalato si naviga verso Sud in direzione di Brac, l’unica isola con una meravigliosa spiaggia di sabbia. HVAR destinazione amatissima dai disportisti per i suoi paesaggi ed i suoi golfi, le coltivazioni di lavanda e la vita nottura intorno al porticciolo. Da Hvar verso Sud Ovest si incontreranno due meravigliose isole coperte di pinete e di baie rocciose PALMIZANA e ISOLE PAKLENI, VIS  incantevole isola con il più antico insediamento della Dalmazia.

DALMAZIA MERIDIONALE

Croazia4KORCULA la più grande isola della Dalmazia meridionale è ricoperta da aranceti, vigneti e pinete; in quest’isola ha  vissuto Maco Polo. E’ rinomata per la sua vita notturna. MILJET, isola verdissima e rigogliosa, quasi disabitata è parco nazionale dal 1960. All’interno troverete due laghi dalle acque profonde, uno di questi racchiude un isoletta con un monastero accessibile mediante una piccola barca. DUBROVNIK città medievale fu fondata nel VI secolo, conosciuta come RAGUSA la V repubblica marinara d’Italia, il centro di Dubrovnik con le sue mura medievale e i suoi monumenti è riconosciuta patrimonio dell’UNESCO.

MONTENEGRO

Paese giovane indipendente dal 2006, il Montenegro è diventata la nuova destinazione nautica dell’Adriatico meridionale. La parte più interessante è quella delle BOCCHE DI KOTOR è un’area naturale e biologica unica nell’Adriatico. A sud est delle bocche inizia una costa alta e frastagliata su cui si aprono piccole insenature. Basi d’imbarco Kotor, Budua e Bar.

Back to top